Tuesday, June 05, 2007

Prenotazioni on line

Tocca prenotare un esamone.
Prima avevo paura dell'esame, ma mica sapevo in cosa consisteva la prenotazione...
Ok vaaaaaaaaaaaaaaaa bene.


Ho un numeretto di telefono.
Ci metto dieci giorni a trovare il coraggio per comporlo, ma finalmente CI SONO.
Telefono.



Occupato.
Occupato.
Occupato.
Occupato.
Occupato.
Occupato.
Occupato.
Occupato.
Occupato.
Occupato.
Occupato.


Liberooooooooooooooooooooooooooooo.
Fantastico, prenotare al telefono!
Comodo!
Veloce!!!!!!!!!!!!!









Prima domanda: data del concepimento.

Oddio, che ne so, non è che mi appunto quando ciulo, poi di solito chiedono l'ultima mestruazione (per gli ignoranti del caso, si dice UM, del concepimento non gliene importa fioco a nessuno, è l'UM che fa testo).

Ma scartabello un po' nella montagna di documenti che ho e la trovo: voila, potenza dell'ecografia!!!!!

Intanto l'operatrice serve un'altra telefonata.

Finalmente torna da me: "Data del concepimento?"
"Eccomi, data del concepimento: XXYY".


"Ma che m'importa del suo concepimento!!!!!!!! mi dia l'UM!!!!!!!!!"


ehhhh va bene.
me l'aveva chiesto lei....
Ok, UM.

Poi mi detta le impegnative da preparare: sono 3.

La prima è facile.
La seconda:

"aminocentesi"
"aMInocentesi??? è sicura??" (che si chiama aMNiocentesi, non amino, ma anche amino suona abbastanza scientifico, e poi che ne so ioooooo).

Lei (incazzata) "Sì!!!!!! AMINOCENTESI, ha capito???"

"Heeem, scusi, mi farebbe lo spelling per cortesia???"

"A di ancona
M di milano
N di napoli
I di imola
O di otranto

AMINOCENTESI!!!!!!!!!!!"


"Ah"








GNAFO.

2 Comments:

Blogger Cri said...

direi che urgono congratulazioni!

12:03 am  
Blogger agnz said...

dici???

;-))
(io ho il senso materno di un giocatore di wrestling, non mi ci vedo ancora tanto...)

9:32 am  

Post a Comment

<< Home