Tuesday, April 22, 2008

Del perchè latito

Perchè mi faccio noia da sola, ho un pensiero solo in testa di cui riesco a scrivere, e quel pensiero ancora non mi sono stancata di coccolarmelo...

Poi in realtà no, il mio pensiero grande ha una corolla di pensierini intorno, e quindi vivo abbastanza in corsa, forse in corsa lenta, pensando avanti.
Per esempio, che sto facendo un piccolo lavoro per MM, e io quando lavoro per MM sono felice perchè circondata di bellezza, grazie MM.
Per esempio, che ho qui sottomano una cartolina elettorale del PD che me la sono tenuta da parte perchè prima o poi ci devo scrivere un post, sulla tristezza che mi ha fatto riceverla, brutta e malfatta com'è (no, questo non è pensare avanti, ma lo volevo scrivere).
Per esempio, che ho trovato qualche amica spingendo il passeggino, e che sono entrata in un gruppo di genitori barricaderi qui in paese, ed è tutto un fare e disfare sull'attivare qualche servizio in più per i piccoli in questo paese di vecchi.

Non che manchi un po' di stanchezza dei ritmi lenti e delle solite cose,ma di questo non ho tempo di scrivere, mentre ogni tanto mi sveglio di notte con in testa pensieri sulla sorpresa di quanto è bello prendersi cura di un bambino, uno che ti spalanca un sorriso enorme quando lo prendi tra le braccia, uno che allunga il suo piccolo collo per prendersi un bacio, con una purezza istintiva che per un'eterna insicura d'amore come me è manna.

Dio, che miele.
La prossima volta parlo del PD, va.
;-))

3 Comments:

Anonymous Anonymous said...

gnz,
echetelodicoafa!

uhhhhhh come mi piace leggerti così (...poco)

simo

3:45 p.m.  
Anonymous Anonymous said...

io invece protesto!
rivoglio quella di un tempo.
mi maaaaanchiiiiiiiiii ...
nico

2:22 p.m.  
Anonymous Anonymous said...

Be' potresti fare un salto tra genitori che ne hanno bisogno

2:53 p.m.  

Post a Comment

<< Home