Monday, June 16, 2008

Mammina*, io?

Stazione Centrale Ammazzare Subito.

Weekend piovosissimo e solitario in valle, per fortuna mi sono portata su Patrimonio di Philip Roth che mi piace, anche se sono solo alle prime pagine visto che lo leggo sbilenca mentre nutro il pupo prima di andare a letto. Dio se è scomodo legger ementre si nutre.

Mi sono bevuta invece avidamente questo Scerbanenco rubato a mio cugino, incrociato un piao di volte in vita mia (Scerba, non mio cugino) ma mai approfondito, e invece stavolta complici quei marpioni degli Afterhours che ho sentito da Linus me loleggo e orpo!
Secco secco, asciutto asciutto, questo ti scodella storie viscide di gangster lumbard e signorine della mala, atmosfere da film anni '70 e forse un po' da giornalino di serie B...Bellissima quella dei sadici del Piccolo Hotel, e quella della vendetta sul capitano SS, e quella della Signora PUzza chiusa nel freezer delle sogliole dal gigolò, e quella dell'ex carcerato sistemato bene che si lascia tentare da un colpo facile facile, e la sua mogliettina incensurata che capisce tutto con la disperazione dell'impotenza verso chi ami che viene fuori dalle righe...


(*l'asterisco è per la Nico, che se mi vedeva appallottolata sul divano a leggere Scerbanenco cullando il mio ninin dalle guance di rosa forse le veniva da ridere...)

2 Comments:

Anonymous frago said...

(l'asterisco m'ha fatto ribaltare hihihihi :-* )

10:53 am  
Anonymous Anonymous said...

... e son soddisfazioni!
TVTTTB amica mia
lanico

11:20 am  

Post a Comment

<< Home